| |

La svolta sostenibile nel contesto aziendale: panoramica ed esempi di società con impatti sostenibili

La sostenibilità applicata al contesto corporate, attraverso un focus sulla Corporate Social Responsibility ed esempi di società che si sono attivate sul piano ESG.

In sintesi in questo articolo, si approfondisce:
  • La sostenibilità è un tema che riguarda anche il mondo corporate, chiamato sempre più negli ultimi anni a sviluppare una sensibilità sostenibile sotto il profilo della Corporate Social Responsibility che vada oltre i meri risultati economici e reputazionali;
  • In Italia, oltre il 60% delle imprese sono impegnate sul fronte ESG nell’ambito della propria operatività aziendale;
  • Crescono i casi di società che si sono attivate per migliorare il proprio profilo di sostenibilità

Sostenibilità e impresa: La Corporate social responsability

Il crescente consenso intorno il tema della sostenibilità riguarda molto da vicino anche il mondo corporate, chiamato a tenere sempre più in considerazione i principi ambientali, sociali e di buona governance nell’ambito della propria operatività.

Di fatto, negli ultimi tempi, si sente spesso parlare del concetto di “responsabilità sociale d’impresa” con il quale si sottende un “rinnovato” approccio aziendale tale da incentivare una performance d’impresa che vada oltre il mero risultato economico e che abbia come scopo la preservazione dell’ambiente e la tutela dei diritti umani e dei lavoratori.

La responsabilità sociale d’impresa si sviluppa su una duplice dimensione:

  • Interna: volta alla gestione del capitale umano, della salute e sicurezza sul luogo di lavoro, adattamento ai cambiamenti e gestione delle risorse;
  • Esterna: implica interventi per il territorio e la relazione con gli stakeholder aziendali.

L’attivazione delle società sotto il profilo della corporate social responsibility si traduce in un vero e proprio “investimento strategico” finalizzato a rivedere il proprio modello di business in chiave sostenibile attraverso:

  • La creazione di valore condiviso per tutti gli stakeholder in quanto influiscono sulla capacità della realtà aziendale di raggiungere un vantaggio competitivo e duraturo nel tempo;
  • La misurazione delle decisioni di business attraverso l’analisi degli impatti ambientali, sociali e di governance;
  • La comunicazione trasparente delle iniziative sostenibili poste in essere.

(vedi Infografica)

Le grandi imprese, maggiormente strutturate e soggette a normative europee e nazionali, possiedono precisi standard ESG e un maggior coordinamento a livello di funzioni aziendali e sistemi di competenze. Anche l’integrazione della rendicontazione finanziaria con quella di sostenibilità avvantaggia dal punto di vista competitivo e nell’intercettazione di capitali pubblici e privati. La prossima sfida sarà coinvolgere su larga scala le PMI nel processo di misurazione, trasparenza e comunicazione della sostenibilità

 

TRE ESEMPI DI AZIENDE CON IMPATTI SOSTENIBILI

(vedi Infografica 3 casi)

 

 

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

ISCRIVITI